PROGETTO ACQUATICITA’

Il progetto ha come fine favorire lo sviluppo armonico del bambino sotto ogni punto di vista: motorio, psicologico, cognitivo ed emotivo.

L’acqua è l’ambiente ideale per fare tutto questo perché fornisce un’infinità di stimoli piacevoli e giocosi per il corpo.

Raggiungere un’adeguata acquaticità significa favorire la fiducia nelle proprie capacità e la stima di sé, contribuire alla maturazione complessiva del bambino, promuovere la presa di coscienza del corpo, saper interagire con gli altri, migliorare la funzione respiratoria.

Il bambino acquisirà semplici abilità acquatiche come il galleggiare, lo scivolare, lo spostarsi in acqua con tecniche rudimentali.

L’esperienza in acqua si offre come un’opportunità che possa arricchire l’esperienza del singolo bambino, ma anche del gruppo.

L’obiettivo comune, di insegnanti e operatori della piscina sarà quello di far avvicinare il bambino all’acqua con piacere, serenità e divertimento. Aiutando il bambino a familiarizzare con l’elemento acqua, attraverso esperienze ludiche e motorie, migliorando così il coordinamento motorio globale e segmentario, ed acquisendo maggiore fiducia nelle proprie capacità e competenze.
Inoltre questo progetto si presta per l’acquisizione, in modo trasversale di tutte quelle competenze riguardanti la sfera dell’autonomia personale. (Vestirsi, svestirsi, gestire i propri oggetti ecc.)

Il progetto di acquaticità si propone con il supporto di personale esperto, presso la piscina Nuoto 2000.